Ci ha rovinato e messo il bavaglio. Conte “Io sto con Fedez, no a censura”

Giuseppe Conte quello del “Vi concediamo” quello del “vi sarà consentito e non consentito” quello che ci ha recluso e messo il bagaglio in faccia agli italiani anche per portare a spasso il cane, sta con Fedez e contro la censura.

Colui che censurava le opposizioni, pronto ad ammonire Salvini e Meloni qualora alzassero dubbi sui suoi disastri, sui modi di fare di Casalino, su come appariva alla RAI o sui social, sta con fedez e contro la censura.

Colui che ha prodotto disastri, non dal palco di un concerto ma da Palazzo Chigi, non sta con gli italiani che ha massacrato ma sta con Fedez e sui social prende centinaia di migliaia di like.

Nazione demenziale.