Giorgia Meloni mette la freccia a destra, sorpassato il PD e asfaltato il M5S

“Clamoroso al Cibali” si direbbe in termini calcistici per dire con sole tre parole che quella di Fratelli d’Italia e della sua leader Giorgia Meloni è una vera e propria impresa compiuta in soli due anni. Le elezioni politiche con il 4% preso sono ormai un lontano ricordo, così come il 6% delle elezioni Europee dove il timore di non superare lo sbarramento era alto negli uffici via della scrofa alla vigilia di quella tornata.

Poi l’incredibile ascesa inarrestabile di tutto il partito con in testa la sua leader che prima ha puntato il Movimento 5 Stelle in caduta libera sorpassandolo e poi ha messo negli specchietti quello che fu, fino a qualche giorno fa, il secondo partito italiano dietro la Lega salda in testa, il PD.

Secondo le ultime rilevazione dei sondaggi infatti Fratelli d’Italia si attesta al 19,6% e stacca i democratici scesi al 19% mentre sono completamente asfaltati i 5 Stelle che continuano la loro discesa inesorabile al 16%, erano al 33%.