Porti spalancati e Pasqua blindata. Lamorgese schiera 70mila agenti

Il “remake” di “Vacanze di Natale” è già pronto presso il Ministero di Luciana Lamorgese, anche per le vacanze di Pasqua è pronto il dispiegamenbto di forze dell’ordine per tenere a bada quei trasgressori di cittadini italiani. Saranno circa 70mila gli agenti dispiegati in tutto lo stivale con droni, elicotteri e pattuglie pronti a punire chi farà un barbecue, una passeggiata sulla spiaggia o si azzardi ad andare a trovare a casa mamma e papà. Fortunati invece i benestanti che potranno andarsene alle Canarie o alle Maldive, perchè lì si può andare se hai i soldi, mentre nella tua stessa città non puoi fare un metro. Il tutto condito dai sempre aperti porti, dove in tre soli mesi sono sbarcati 7mila clandestini, di cui il 30% infetti, cifre che non consentono nessun dispiegamento di militari, quelli servono solo per tenere a bada gli italiani.