Salvini da elezioni subito a “non se ne parla”

C.destra: Salvini, vince solo unito, ma ora no alle candidature

Il segretario della Lega Matteo Salvini ha premesso questo prima di aggiungere che nei prossimi giorni non si parlera’ comunque di candidature a sindaco di Milano, Roma, Napoli e in generale per gli altri comunial voto . “Non ho in agenda riunioni politiche – ha spiegato – Prima si corre con la campagna vaccinale e si riapre e poi si parla di politica, di partiti e di candidati sindaci. Non penso di parlarne ne’ oggi, ne’ domani, ne’ dopodomani”. E pensare che fino all’avvento del Governo Draghi e all’entrata della Lega in maggioranza, Salvini reclamava il voto degli italiani tutti i giorni, ora pare non voglia andare a votare nemmeno per le comunali.